Sunday, November 15, 2009

Parola d'ordine: Rock

Il rock è rock, finalmente ho avuto la serata che aspettavo ormai da tanto tempo, purtroppo qui a Budapest le amicizie sono state del tipo Tuz Tuz, pertanto ci siamo dovuti accontentare e infine abituare.
La serata di ieri è stata soggetta a notevoli cambiamenti se pensiamo che doveva essere passata a casa per un grande festino in memoria dei vecchi tempi, dove il mio appartamento fu luogo di divertimenti e spassi notturni a suon di cocktail, musica e lamentele dei vicini.
Il festino organizzato fu un fiasco, ma noi mica ci siamo arresi... attesi i 4 amici siamo andati al Durer Kert, un locale alternativo vicino casa mia, un posto che amerei vedere dalle mie parti per quanto riguardo la grandezza e il tipo di allestimento ambientale, dove però non è facile spesso trovare la serata buona, specialmente di settimana, ma ieri sera ci andò bene. Il posto fu ben frequentato e la musica era buona, finalmente del buon rock da ballare.
Subito in pista a muovere i tacchi e tutto accompagnato da una serie di birre, palinka (grappa) e non so che altro...
peccato che durante la serata accadde una disgrazia: ci lasciammo andare in una pokata dove nello scontro tra me il Dipalma....
i suoi mitici occhiali (ricorderete) si ruppero, che dico, si sgretolarono come creta (ingrandisci la foto) immaginate quanto fu la forte la botta, quasi sangue da tutte le parti.


Lo stesso Dipalma commentò a seguito: non abbiamo più l'età.

Collega, hai ragione!

PS: non leggete i commenti!

3 comments:

AndRea said...

Ragazzi,amici,visitatori... è importante che leggiate questo commento.
Ieri notte sono tornato a casa alle 4, in vena di e voglia di postare sulla serata, mi metto davanti al pc.
scrivo, scrivo e scrivo ancora.
Titolo del post: Saturday of suffering - final part.
Alla fine del post scrivo: il vero saturday of suffering è stato ieri come presente nella locandina pubblicitaria che avete avuto modo di vedere nel post di una settimana fa.
Mi sveglio alle 11:30, mi rivedo il mio post e traggo una conclusione: SONO COTTO,BOLLITO E PURE COLPITO!
Ieri non poteva essere saturday of suffering perchè ERA Venerdi!!! =(
Ho tempestivamente apportato delle modifiche...nooooooooo

tubulidae said...

Che cazzo. Gli occhiali sono ufficilamente oggi, Sabato della sofferenza per il di palma.......Adios

AndRea said...

minchia 'mbare mi dispiace, era meglio andare alla serata fighetta. non sarebbe successo sto incrippo.